venerdì 1 agosto 2014

Qualche news dal Comic Con

Si è concluso domenica scorsa il Comic-con di San Diego. Per chi non è ancora famigliare con questo evento, si tratta semplicemente della più importante convention nerd al mondo. Un po' come se il raduno di cosplayers a Lucca diventasse di fama internazionale. Immagino che sia nato un po' nello stesso modo anche il Comic-Con, anche se, come si evince dalla parola, è sempre stato più concentrato sui fumetti, che su altre fonti di godimento nerd. Da quando l'ho scoperto, è cresciuto a dismisura e ora diventa l'occasione per le major di presentare i loro prodotti in anteprima.
Le news che sono arrivate sono tante sia dalla televisione che dal cinema, anche se forse molti si aspettavano qualcosina in più, considerando che è stata l'edizione con più affluenza in assoluto. Cerco di andare con ordine e parto dalle case fumettistiche come giusto che sia.






- Marvel: la casa delle idee ovviamente al comic con si trova nel suo ambiente e ne ha approffittato per mostrare in anteprima le prime scene del prossimo supereroe sul grande schermo: Ant-Man. Alla regia non c'è più Edgar Wright (la trilogia del cornetto) ma Peyton Reed, che era presente insieme al  cast Micheal Douglas e Paul Reed. E' stato inoltre confermato che Evangeline Lilly e Corey Stoll hanno preso parte alla pellicola. Tuttavia, gli occhi erano tutti puntati su Avengers-Age of Ultron. Quasi tutto il cast era presente e nessuno si è concesso a dichiarazioni spoilerose. Josh Brolin interpreterà il cattivissimo Thanos e l'attore si è presentato sul palco con tanto di guanto dell'Infinito. La cosa che più ha elettrizzato il pubblico è stato comunque il trailer del film, dove si vedono i vecchi e nuovi vendicatori (i fratelli Scarlet Witch e Quicksilver) cercare di sconfiggere il temibile Ultron (James Spader).





 - DC Comics: la casa fumettistica rivale della Marvel era presente al panel della Warner Bros. e ha presentato il primo footage di Batman vs. Superman: Dawn of Justice, che secondo me può entrare nella lista dei film più inutili della storia. Comunque sia, grande attenzione è stata rivolta all'introduzione di Wonder Woman, senza i suoi colori tipici americani ma in una specie di corazza, aspetto che ha un po' diviso i presenti. Al panel erano presenti il regista Zac Snyder e i tre interpreti protagonisti: Henry Cavill che riprende i panni di Superman, Ben Affleck come Batman e l'attrice israeliana Gal Gadot - Wonder Woman.





 - Anteprime varie: il comic con è stata l'occasione per presentare i nuovi trailer di Lo Hobbit e Hunger Games, entrambi in uscita verso la fine di quest'anno. Sono state inoltre mostrate le prime immagini del reboot di Mad Max, diretto sempre da George Miller e intepretato da Tom Hardy e di Tusk una commedia horror diretta da Kevin Smith e interpretata da Justin Long, che veste i panni di un giornalista intrappolato da un pazzo che lo vuole trasformare in tricheco. Non è uno scherzo. Andando sul fantasy, il regista Duncan Jones ha presentato la scritta di Warcraft, film che immagino s'ispirerà a World of Warcraft, videogioco online, che ha reso dipendenti un sacco di persone in giro per il mondo e che è stato parodiato da South Park nel bellissimo episodio "Make love not warcraft". Gli amanti di Walking Dead saranno felici di scoprire che Robert Kirkman e Norman Reedus, rispettivamente creatore e attore della serie, hanno unito le forze anche sul grande schermo per Air, dove uno gruppo di guardiani rischia la pazzia nel tentativo di tenere al sicuro gli ultimi esseri umani fermi in un sonno criogenico.








- Cartoons: la grande notizia che ha catalizzato l'attenzione di tutti è stata quella del cross-over dei Griffin e dei Simpson, cosa che esaudirà i sogni di tantissime persone. Un po' come se Willy il Coyote riuscisse a far fuori finalamente Bip Bip.





  - Serie tv: anche le serie tv hanno una certa importanza al Comic Con. Grande successo viene sempre riscosso dal panel di Game of Thrones. Non è trapelato niente di particolare, si è solo scoperto quali saranno i nuovi attori che prenderanno parte alla serie, tra cui spicca Keisha Castle-Hughes, nei panni di una delle tante "vipere", le figlie di Oberyn Martell. Tra le questioni portate dai fan: chi è la madre di Jon Snow? Ci sarà Lady Stoneheart? A quando il prossimo libro? Perchè non si possono fare 13 episodi anzichè solo 10? Maise WIlliams, nel telefilm Arya Stark, ha inoltre detto che non bisogna dare per scontato che un personaggio che vive nel libro lo faccia anche nel telefilm. Cosa può significare? Un altro serial molto amato dai nerd è The Walking Dead. La quinta stagione partirà il 12 ottobre e in anteprima è stato presentato il trailer che ha mandato in fibrillazioni molti fan. 
Altre news sono arrivate da American Horror Story: The freak show dov'è stato presentato il cast definitivo e un piccolo teaser. Poi ancora The Originals, Vampire Diaries, Under The Dome, Teen Wolf, Once Upon a Time con l'introduzione di Elsa di Frozen, Arrow, ecc.
Grande attenzione è stata rivolta ai nuovi telefilm in arrivo, tra cui spicca Gotham, con protagonista un giovane commissario Gordon, interpretato da Ben McKenzie, l'indimeticato Ryan Atwood di O.C.
Una certa commozione, invece, è trapelata ai panel di Sons of Anarchy e True Blood, entrambi giunti alla settima e conclusiva stagione.